Crostata di pesche e meringa

Crostata di pesche e meringa
TEMPI:

1 ORA E 1/2

DIFFICOLTA:

MEDIA

PORZIONI:

8 PERSONE

INGREDIENTI:

Per la pasta frolla:
3 etti farina
1 etto e 1/2 di burro
1 etto di zucchero
2 tuorli di uovo
1 limone
sale

Per l’interno:
3-4 pesche mature
6 albumi
un pizzico di sale
225 g di zucchero a velo
1 cucchiaino di fecola
1 cucchiaino di vanillina

Per la salsa al lime:
3 lime non trattati (scorza e succo)
2 cucchiai di rum scuro
60 g di zucchero

PREPARAZIONE:

Accendete il forno a 180°
Versate la farina sulla spianatoia, fare al centro la fontana, mettervi in mezzo lo zucchero, il burro a pezzetti, i tuorli, la scorza di limone e un pizzico di sale. Impastare rapidamente fino a renderla omogenea.
Avvolgetela in un foglio di carta oleata e lasciatela riposare nella parte meno fredda del frigo per 30 minuti.
Togliete la pasta dal frigo e lasciatela tornare a temperatura ambiente.
Stendetela fra due fogli di carta oleata leggermente infarinati e con l’aiuto di questi, sistematela sulla base della tortiera di 23 cm di diametro con bordi abbastanza alti.
Bucherellate il fondo con una forchetta, coprite la pasta con un disco di carta forno e riempite con dei legumi secchi.
Fatela cuocere a 180° per 15 minuti, poi togliete la carta e i legumi e rimettete in forno per altri 10-15 minuti. La pasta si asciugherà e diventerà dorata.
Tagliate le pesche, affettale e sistematele nella base della torta.
Montate a neve gli albumi con il sale. Gradualmente, aggiungete lo zucchero, una cucchiaiata per volta, procedendo molto delicatamente, per non far sgonfiare il composto, che deve essere lucido e sodo. Infine unite la fecola e la vanillina.
Spalmate la meringa sulla torta in grandi ciuffi, coprendo anche i bordi in uno strato il più alto possibile. Fate cuocere in forno per 45 minuti, finché non diventa ben dorata.
Nel frattempo, preparate la salsa di lime. Versate la scorza grattugiata e il succo del lime, il rum e lo zucchero in un tegamino e scaldate sul fuoco, finché lo zucchero non si scioglie. Lasciate bollire per 1 minuto, quindi versate la salsa in una caraffa e lasciate raffreddare.
Togliete la torta dal forno e quando si sarà intiepidita servitela con la salsa di lime.

NOTE:

Comments are closed.