Faraona ripiena

Faraona ripiena
TEMPI:

3 ORE

DIFFICOLTA:

DIFFICILE

PORZIONI:

4 PERSONE

INGREDIENTI:

1 faraona (disossata)
300 gr di macinata
100 gr di marroni secchi
30 gr di uvetta
2 fette di pane
1 bicchierino di Brandy
1 bicchierino di Marsala secca
1 uovo
parmigiano
sale
olio

PREPARAZIONE:

Sbucciate i marroni secchi e lasciateli a bagno per una notte. Poi fateli bollire per 30/40 minuti, scolateli e togliete la buccia interna.
Mettete a bagno le fette di pane (senza la crosta) nel Brandy.
Disossate la faraona lasciandola intera. Magari fatevelo fare dal macellaio, non è una cosa particolarmente facile.
Preparate l’impasto mischiando in una zuppiera la macinata, i marroni tritati a pezzetti non troppo grandi, l’uvetta lasciata a bagno in acqua calda per dieci minuti poi asciugata e tritata, il pane strizzato e il Brandy, 1 uovo, un po’ di parmigiano e sale q.b.
Riempite la faraona e chiudete l’apertura con ago e spago da cucina o più semplicemente con alcuni stuzzicadenti. Salatela e fatela cuocere in una teglia bassa con un pò di olio a fuoco alto in modo da far rosolare bene ogni lato, poi innaffiate con un bicchierino di Marsala, abbassate il fuoco e continuate la cottura per 1 ora e mezzo, aggiungendo quando serve un po’ di acqua.
A cottura ultimata, tagliatela a fette, appoggiatele sul piatto di cottura e versateci sopra il sugo di cottura filtrato.

NOTE:

Comments are closed.